Intestazione

News

 
09/04/2019
Prima tappa. Sulle orme di Coppi per i 100 anni dalla nascita

English Version

Il tempo passa ma il ciclismo continua a nutrirsi del mito di Fausto Coppi. Coppi lo scalatore, il conquistatore di vette, la vera leggenda di uno sport che è stato per molti una manifestazione di eroismo e di riscatto sociale.

Coppi l’Airone, Coppi il Campionissimo. Nato a Castellania, in provincia di Alessandria, il 15 settembre 1919. Esattamente cento anni fa.

Il Giro Rosa Iccrea partecipa alle celebrazioni di questo importante anniversario rendendogli omaggio con la prima tappa (la cronometro a squadre) in programma il prossimo 5 luglio. Tappa corta (poco più di 18 km) che vedrà le atlete partire da Cassano Spinola per arrivare a Castellania, proprio a casa del Campionissimo. Rinominata ufficialmente Castellania Coppi con delibera del Comune.

Sarà quindi un esordio speciale per il Giro Rosa Iccrea che attraversando le strade di Fausto e di suo fratello Serse incrocerà per un giorno i molti eventi organizzati per l’occasione. Incontri, mostre fotografiche e letture che affiancheranno la mitica “Ciclostorica”, la corsa d’epoca che si svolge ogni anno sui colli tortonesi in memoria dei fratelli del ciclismo italiano. 

I luoghi di Coppi e gli eventi per il centenario

Murales di Fausto e Serse CoppiCastellania parla di Coppi. La casa dove nacque è oggi un museo che ne racconta le origini e le imprese sportive. A questa si sono poi aggiunti nel tempo il murale che lo raffigura insieme a Serse e la targa commemorativa apposta lo scorso gennaio in via Paolo da Novi, la strada dove sorgeva la macelleria Merlano in cui il giovanissimo Fausto lavorò come garzone dal 1933 al 1939 facendo le consegne con la prima bicicletta.

Il primo evento di rilievo sarà il passaggio del Giro d’Italia maschile che il 22 maggio farà tappa a Novi Ligure, sede del Museo dei Campionissimi dedicato a Coppi e Girardengo, i due campioni del territorio. Proprio al Museo dei campionissimi sono in programma diverse iniziative rivolte ai giovani e ai giovanissimi.

Impegnato nelle celebrazioni anche il Circolo dei lettori di Torino e il Museo AcdB – Alessandria città delle biciclette. Quest’ultimo, a partire da maggio, organizzerà diversi incontri per rievocare le imprese del Giro e le vicende dei suoi campioni per poi chiudere in bellezza con la mostra per il centenario di Coppi, in programma dal 13 settembre al 5 gennaio 2020.

Eventi anche a Cuneo (al Complesso Monumentale di San Francesco), e a Tortona (a Palazzo Guidobono)

Percorsi e passeggiate per i Colli Tortonesi

Nel fine settimana dal 7 al 9 giugno, il Comitato Colli di Coppi organizza in quelli che vengono chiamati “i Colli di Coppi” (Tortona, Novi Ligure e Castellania) una serie di appuntamenti che spaziano tra letteratura, sport e teatro. Gli eventi sono organizzati a partire da alcuni libri dedicati a Fausto Coppi.

Tutti gli spettatori e cicloamatori sono invece invitati a partecipare a una parata molto speciale. Il 15 settembre, giorno in cui nacque Coppi, sei personaggi con maschere, costumi e stendardi pedaleranno tra Novi Ligure e Tortona per festeggiare il Campionissimo. Una sorta di celebrazione su strada aperta alle cicliste e ai ciclisti di tutte le età.

Chi invece ama l’arte, tra una pedalata e l’altra, potrà concedersi una deviazione nei luoghi di Giuseppe Pellizza da Volpedo, autore del famoso quadro Il Quarto Stato. Le sue opere sono sparse in diverse sedi piemontesi: la casa-studio del pittore a Volpedo (in provincia di Alessandria), la Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino, la Pinacoteca Civica di Alessandria, la Pinacoteca Cassa di Risparmio di Tortona.

Infine, sul sito piemontebike.it sono disponibili tutti i percorsi per ciclisti e amatori realizzati dalla regione Piemonte in collaborazione con le Agenzie Turistiche Locali. Oltre 140 percorsi geomappati: 6000 km, 500 comuni, 17 parchi e riserve, più di 100 tra Dop, Dogc e Igp, 240 strutture ricettive per i ciclisti, castelli e altri siti di interesse.

Banner Loyalty
Banner menù Gira e Vinci

Registrati e scopri come vincere subito uno dei 10 orologi Garmin in palio.

Partecipa
 
Css per il footer